PRINCIPALI AREE DI ATTIVITA'

Lo Studio Legale Zallone ha maturato, in questi pochi anni, una notevole esperienza nelle materie che vengono indicate in dettaglio nel seguito. Su molte di queste materie, inoltre, lo Studio Zallone ha partecipato e partecipa a convegni e seminari, con l'avvocato Zallone in prima persona, o con altri collaboratori dello Studio, sia in veste di relatore che come Chairman. L'Avvocato Zallone è l'autore del Codice dell'Informatica, di Internet e della Privacy, con commento e giurisprudenza, recentemente pubblicato dall'editore C. Marinotti. Lo Studio pubblica inoltre una Newsletter periodica.

La legislazione in materia di tutela dei dati personali richiede che tutti i processi aziendali siano esaminati ed analizzati per garantirne la coerenza con i requisiti di legge. Questa attività è ancora più attuale alla luce dell’uso sempre crescente di nuove tecnologie, necessarie per venire incontro in maniera semplice, immediata e diretta alla richiesta di servizi innovativi da parte delle aziende e dei loro clienti. Lo Studio effettua quindi l’analisi dei processi interni e l’analisi del flusso dei dati (alla uce delle tecnologie o delle tecniche utilizzate) al fine di individuare le soluzioni più appropriate per l’attuazione delle misure richieste per legge o necessarie in base alle specificità di ogni singola azienda. Lo Studio fornisce consulenza alle imprese del settore privato e agli enti pubblici per la predisposizione di “compliance programs”, ivi inclusi eventuali codici di comportamento e policies aziendali in materia; programmi di formazione ad hoc, definizione requisiti per la predisposizione del sito Internet aziendale, revisione dello stato delle misure di sicurezza, assistenza nei rapporti con l’Autorità Garante e nel contenzioso, sia davanti al Garante stesso che davanti all’Autorità Giudiziaria ordinaria. La particolare estrazione dei componenti dello Studio consente poi di seguire costantemente i propri clienti, tramite l’assistenza alle attività operative. Particolare competenza è stata sviluppata nell’area dei controlli, vale a dire nella assistenza alla definizione delle corrette modalità di verifica dell’uso di strumenti aziendali quali telefono cellulare, Internet, sistemi informativi aziendali, posta elettronica, ecc.


I nostri servizi:

- Valutazione dei processi esistenti. La complessità della legge e degli incroci normativi sempre più frequenti richiede spesso che siano rivisti i processi aziendali per garantire, nel tempo, l’aderenza al dettato legislativo. Vengono rivisitati i processi esistenti, le procedure in vigore, i ruoli aziendali e la documentazione esistente per portare tutto a norma e garantire una continua coerenza con la legge.

- Implementazione di nuovi processi. Vengono esaminati e valutati nuovi processi aziendali, di cui si richiede la implementazione, effettuando tutti gli interventi del caso per premetterne l’adozione in tempi brevi e con modalità in linea con la legge.

- Misure di sicurezza. Assistenza all’introduzione o alla valutazione della congruità delle misure di sicurezza che la legge impone di adottare.

- Servizio Base Privacy. Assistenza operativa al personale del Cliente per strutturare un impianto organizzativo, procedurale e tecnico che gli consenta di rispondere agli obblighi che il Codice della privacy pone a suo carico.

- Servizio di assistenza continuativa privacy. Consulenza e assistenza continuativa nel tempo al fine di garantire al cliente un costante supporto data la dinamicità e lo sviluppo della materia e delle sue problematiche, derivanti ad esempio da modifiche di legge, provvedimenti del Garante, introduzione di nuovi processi aziendali etc.

- Corsi di formazione in aula. Corsi di formazione per il personale del Cliente che prevedono la presenza in aula di un docente per approfondire temi di carattere generale o specifici.

- Corsi di formazione a distanza. Fornitura al Cliente di un corso su supporto informatico atto a consentire la formazione “a distanza “ (e-learning) del personale del Cliente che per lo svolgimento delle proprie mansioni aziendali debba trattare dati personali.

- Servizio di Auditing. Verifica e valutazione in merito alla coerenza e rispondenza dei processi aziendali con i requisiti di legge, effettuata anche su richiesta e per conto di organi societari.

- Contratti di informatica. Nell’area dei contratti di informatica lo Studio si è specializzato nella assistenza ai propri clienti nella predisposizione, negoziazione e gestione dei contratti di Information Technology, dai grandi contratti di outsourcing alle licenze di software. Come tutte le aree di specializzazione dello Studio, quest’area di consulenza è particolarmente orientata ad una clientela business, strutturata cioè in modo da rispondere in tempi rapidissimi alle richieste del cliente, tenendo conto (ove sia il caso) ed orientando l’intervento ed il supporto alla luce delle policies aziendali esistenti. I grandi contratti di outsourcing richiedono non solo la negoziazione delle condizioni tipiche dei contratti informatici, ma sovente prevedono anche l’acquisto/cessione di rami d’azienda, la creazione di nuovi veicoli appositamente predisposti, l’eventuale notifica all’Antitrust, ecc. Lo Studio è attrezzato per seguire ed assistere i Clienti in tutti i passaggi di questi accordi complessi. Lo studio è stato anche uno dei primi a negoziare un contratto di insourcing, una modalità innovativa proposta sul mercato da una delle multinazionali più importanti nel settore, con una serie di implicazioni giuridiche, operative e pratiche che richiedono grande attenzione e focalizzazione. Il mondo dell’informatica però non è costituito solo dai grandi contratti di outsourcing: la prassi vede una miriade di piccole forniture, contratti di servizi, di consulenza, di application management, che sono pure contratti di outsourcing, ma di “livello” e con finalità diverse : i professionisti dello Studio assistono i clienti in tempo reale, secondo i requisiti delle varie fattispecie, utilizzando gli strumenti appropriati per meglio rispondere alle necessità del cliente: videoconferenza, teleconferenza, riunioni, un semplice scambio di e-mail, fino al distacco di uno specialista per periodi di tempo concordati con il cliente. In questa attività lo Studio enfatizza l’utilizzo della tecnologia, proprio per poter meglio gestire tutte le richieste con rapidità ed efficienza.

- cloud computing. In questi ultimi tempi l’offerta di servizi di cloud computing sta lentamente ma con grande decisione sostituendo i vecchi contratti di outsourcing, ponendo una serie di problematiche nuove. Inoltre, in questo nuovo mondo, si affacciano fornitori che non sono più i tradizionali fornitori di servizi in outsourcing, ma nuovi soggetti che hanno approccio e sensibilità completamente diverse. A seconda che si abbia a che fare con grandi aziende o con piccole realtà, le problematiche vanno dalla privacy alla responsabilità, dalla legge applicabile alla giurisdizione. L’obiettivo ed il focus sono nel mantenere il controllo del contratto (e quindi del servizio) per il cliente, tenendo conto delle particolarità di una tecnologia che è destinata ad assorbire ed a sostituire gli attuali contratti di outsourcing.

- e-commerce. Nel corso degli anni è stata consolidata una importante esperienza nel commercio elettronico, sia B2B che B2C, che parte dal supporto al disegno ed alla realizzazione del sito e giunge fino alla individuazione, definizione e gestione delle problematiche di vendita a distanza. Lo Studio conosce ed è in grado di gestire tutte le problematiche relative a portali ed a siti di commercio elettronico, ovvero alla predisposizione di condizioni generali per ambienti di e-procurement.

- Bandi di gara. Lo Studio assiste i propri clienti nella predisposizione o nella valutazione dei bandi di gara per gli appalti di evidenza pubblica, fornendo consulenza nella predisposizione delle risposte ai bandi stessi, nel negoziare le proposte con altri potenziali partners, nella formazione di Raggruppamenti Temporanei di Impresa, ecc. (vedi anche sotto Firma digitale).

- Domain names La problematica relativa ai nomi di dominio Internet non si è esaurita del tutto, ed è sempre più necessaria una verifica a 360 gradi delle registrazioni in essere, per garantire la piena operatività dell’azienda e la tutela di marchi, nomi, segni distintivi, ecc.

- Assistenza alle operazioni. La vita dei contratti non si esaurisce con la loro firma: la consulenza può essere necessaria in quasi tutte le fasi del contratto, e lo Studio assiste i propri clienti in tutti gli aspetti della vita negoziale. Altri aspetti di queste problematiche includono i contratti di distribuzione, sia con modalità tradizionali che on-line, nonché la predisposizione di Condizioni Generali di e-procurement.

- Proprietà intellettuale e brevetti. Il mondo dell’Information Technology richiede un alto livello di competenza nella gestione della proprietà intellettuale, ormai assurta a livello vero e proprio di knowledge capital. Lo Studio fornisce consulenza su tutti gli aspetti di tutela della proprietà intellettuale, che costituisce uno dei principali aspetti strategici della maggior parte dei contratti di informatica e che richiede una profonda conoscenza della legge, delle prassi di mercato e della tecnologia, per comprenderne appieno tutte le implicazioni giuridiche. Licenze di tecnologia, contratti di royalties, vendita di diritti di proprietà intellettuale, tra società collegate o società terze, richiedono di essere analizzati, valutati e predisposti con la massima cura, così come tutte le problematiche da affrontare per poter giungere con successo ad ottenere il brevetto per programmi software che, come è noto, sono ormai una prassi molto frequente anche in Europa.

Riassumere in un breve paragrafo le problematiche giuridiche di Internet è una impresa: in questa area partiamo dall’e-commerce, nei suoi tre grandi settori.


Il primo è quello dei contratti di base, cioè quelli per la realizzazione e gestione del sito di commercio elettronico, quelli per la creazione della struttura logistico/amministrativa per supportare il nuovo sito, i contratti con banca acquirer, con distributori, etc.

Il secondo settore è quello della vendita al dettaglio agli utenti finali, con tutte le problematiche relative alla tutela dei consumatori ed alle problematiche relative alla vendita, nazionale ed internazionale.

Infine il settore del commercio elettronico tra aziende, che oggi si apre arrivare alla nuova frontiera dell’e-procurement. Lo Studio fornisce consulenza ed assistenza sulle problematiche legali per predisporre, attivare e gestire portali, e-mails per vendita B2C, sistemi di CRM, etc, aiutando i clienti nella predisposizione di contratti con i fornitori, dei contratti di Administration System Providers, delle condizioni contrattuali per vendita via e-commerce a consumatori od utenti in genere.


Lo studio fornisce anche assistenza legale a siti di commercio elettronico nella gestione quotidiana delle problematiche con clienti e fornitori. Nel settore dell’B2B lo Studio supporta i clienti nella impostazione e negoziazione dei contratti quadro, nella definizione delle politiche di e-procurement e nella consulenza sulle operazioni quotidiane delle aziende.

Al commercio elettronico si aggiungono le problematiche dei social network, quelle relative alla tutela della proprietà intellettuale, alla pirateria informatica, alle frodi ed alla creazione di siti-truffa, tutte aree ben note a chi quotidianamente su queste problematiche.

La robotica sta entrando prepotentemente nella vita quotidiana. L’avvocato Zallone è uno dei pionieri nello studio della materia, e più particolarmente delle c.d. “auto intelligenti”, cioè le auto senza guidatore, materia per le quali ha tenuto una relazione a Parigi al Seminario annuale di Lexing nel 2015, e poi a WEROBOTS 2016, manifestazione annuale che nel 2016 si è tenuta presso la University of Miami Law School nell’Aprile del 2016. L’avv. Zallone è stato chiamato a parlare sula materia anche a RSA 2017 a San Francisco. Sempre a livello internazionale LEXING (di cui lo Studio Zallone fa parte) ha pubblicato nel 2016 il primo studio di diritto comparato in materia di leggi sulla robotica.


Titolo: Comparative Handbook: Robotic Technologies and the law;

Editore: Larcier;

Link: http://editionslarcier.larciergroup.com/titres/134352_2_0/comparative-handbook-robotic-technologies-law.html.

Questa attività si articola su vari livelli. In primo luogo, la grande esperienza maturata sulla contrattualistica via Internet o relative ai contratti di informatica hanno reso possibile sviluppare e concretizzare una notevole competenza in materia di predisposizione, negoziato e stipula di contratti d’azienda, con ciò intendendo la stragrande maggioranza dei contratti di ciclo passivo delle aziende, che devono stipulare appalti, somministrazioni, forniture, contratti di servizi (pulizia, guardiania, mensa, servizi generali, posta, ecc). Uno degli specialisti dello studio ha lavorato per sei mesi on-site presso l’ufficio legale di una grande azienda, su secondment dallo studio, dando supporto legale e assistenza alla stipula di questi tipi di contratti, su cui è stata sviluppata una casistica ed una competenza di notevole livello. Molte aziende, inoltre, non hanno una struttura legale interna, oppure ne hanno una limitata per la gestione di alcuni aspetti particolari, con la conseguenza di avere necessità di supporto legale su altri aspetti dell’attività aziendale, o di supporto in caso di contenzioso o di recupero crediti. Lo Studio fornisce consulenza e gestisce il recupero crediti di alcune piccole-medie aziende, supportandole nella loro normale attività operativa.

L’applicazione della firma digitale è diventata rapidamente una delle discipline giuridiche di maggior interesse applicativo. Le normative che impongono alle aziende l’utilizzo della firma digitale aumentano di giorno in giorno; inoltre, in gran parte del mondo della Pubblica Amministrazione la firma digitale è ormai uno strumento di utilizzo sempre più comune, mentre nel mondo dell’e-procurement è uno degli strumenti qualificanti di un sistema dinamico di acquisizione o di un sistema di gare on-line che voglia essere a norma con la Direttiva 2004/18/CE. La problematica è stata studiata in numerose occasioni da parte dello Studio, sia nel corso di consulenze nei confronti dei propri clienti che nel corso di incontri accademici e di seminari di studio, costruendo le basi per una solida pratica professionale in un’area di fondamentale rilevanza per gli anni a venire.

L’utilizzo sempre più frequente degli strumenti informatici nel corso del rapporto di lavoro, l’uso di sofisticate apparecchiature di controllo, di sistemi di video-sorveglianza e di video-registrazione ha portato alla ribalta l’annoso problema dei limiti tra controlli a distanza (con tutte le problematiche dell’articolo 4 L.300/1970) e potere di controllo del datore di lavoro. La tipicità delle discipline trattate dallo Studio, fa si che questa sia una materia in cui lo Studio ha maturato una esperienza unica nel suo genere, rispetto alla quale sono stati effettuati numerosi interventi consulenziali a favore di clienti, con la redazione di codici di disciplina, policies aziendali in materia di utilizzo di strumenti informatici, e con l’intervento in numerosi casi nei quali occorreva una valutazione precisa e concreta delle possibilità e dei limiti di controllo permessi al datore di lavoro. Costituisce un’ area di grande rilevanza per lo Studio per la sua naturale contiguità rispetto alle altre materie trattate ed in particolare a quella relativa alla tutela della privacy.

La conclusione e stipula degli accordi di outsourcing più complessi può richiedere, nel caso di creazione di joint ventures ad hoc ove confluisce il ramo d’azienda oggetto di cessione, una valutazione in relazione agli impatti concorrenziali ed una valutazione circa la necessità di notifica all’AGCOM. Lo studio ha effettuato numerose operazioni in questa materia, che hanno portato tutte ad un risultato positivo (cioè l’approvazione della joint venture da parte dell’AGCOM). La competenza viene coltivata in quanto risulta essere fondamentale per poter assistere il cliente in tutti gli aspetti legali necessari per condurre in porto con successo importanti operazioni commerciali/societarie.

Lo Studio si è specializzato, nel corso della sua quasi ventennale esperienza, nell’assistenza ad imprese italiane, straniere, oltre che a privati, in ambito di diritto civile, commerciale e societario, sia a livello giudiziale che stragiudiziale.


Lo Studio può contare su una consolidata esperienza ed una importante tradizione nei seguenti ambiti:

- recupero di crediti in sofferenza, in Italia e all’estero, e consulenza strategica;

- negoziazione e redazione di contratti commerciali;

- contenzioso, sia avanti le autorità giudiziarie sia nelle procedure di risoluzione alternative delle controversie, in tutti gli ambiti di diritto civile e commerciale;

- assistenza relativa ad operazioni straordinarie tra cui acquisizioni di partecipazioni o aziende, scissioni, fusioni, stesura di patti parasociali e costituzioni di nuove società;